Blackberry Key 2 LE, eccolo a confronto con Key 2

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Video is ready, Click Here to View ×


La nuova Blackberry Mobile, con al timone TCL, ha deciso di allargare oggi qui a IFA la gamma, con il nuovo Key 2 LE, una sorta di versione Lite del top di gamma arrivato in Italia qualche settimana fa.

► Hardware Upgrade:

► Facebook:
► Instagram:
► Twitter:

#Key2LE #Blackberry #key2

Share.

About Author

4 Comments

  1. tempi biblici come sempre… Lanciare i tre colori insieme almeno no?

    Comunque l'unico vero grosso difetto che gli trovo è la mancanza della tastiera capacitiva, fiore all'occhiello dell'ex RIM, fai un dispositivo di segmento più consumer e non la metti sei matto. Per il resto ottime le varianti, ed i fori per lo speaker/microfono dell'LE sono perfetti… soprattutto se paragonati a quelli osceni del Key2, sceglierei l'LE già quasi solo per quelli… ma poi la tastiera non capacitiva, i soli 200€ di differenza per il Key2 normale, che presto è prossimo a sbarcare in total black mentre per avere l'atomic bisogna aspettare natale… insomma, c'è da pensarci và.

    Maledizione che solo BB sta rifacendo terminali con qwerty fisica. Una volta anche Nokia era bravissima (ho avuto l'E72 e ancora me lo ricordo con piacere), se anche qualche altro produttore si rimettesse a farli mettendogli un po' di pepe al… magari forse la prossima volta velocizzano i tempi.

  2. +Hardware Upgrade ha senso secondo voi acquistare un key2 LE a fronte del fatto che ha lo stesso prezzo di un KeyOne? Di fatto si perde qualcosa in Hw ma si guadagna in tutto ciò che sono le gesture della tastiera